Home Cocktail I drink perfetti per chi ama Games of Thrones

I drink perfetti per chi ama Games of Thrones

Anche Games Of Thrones ha i suoi drink ufficiali, dal whisky Lagavulin alla lattina con la “kill list” di Arya Stark e non mancano i cocktail. Svista o strategia commerciale che sia, il bicchiere da asporto in stile Starbucks comparso durante una puntata del Trono di Spade ha fatto parlare di sé. Ma non è l’unica bevanda legata alla serie prodotta dalla HBO, arrivata alla sua ottava stagione.

In Italia non esiste, ma negli Usa la bevanda Mountain Dew, prodotta dalla Pepsi, è molto nota, tanto da permettersi di dedicare una sua edizione a Arya Stark, con una lattina chiamata “A Can Has No Name,” e con la lista di uccisioni di Arya.

 

Johnnie Walker ha realizzato uno scotch whisky in edizione limitata ispirato alla serie Il trono di Spade, si chiama “White Walker”, ed è ispirato all’armata degli “estranei. È una miscela di single malt scozzesi, da una delle distillerie più a nord del paese, ha note di caramello e vaniglia, una gradazione di 41,7 gradi e una bottiglia “ghiacciata”.

Brewery Ommegang, birrificio di New York ha creato 10 birre, dedicate ai personaggi di GOT da Mother of Dragons a King of the North. L’ultima, per la stagione 8 è chiamata For the Throne. Le birre si possono comprare online.

Per gli amanti del vino, HBO ha collaborato con il winemaker Bob Cabral per creare una linea ufficiale di vini, per brindare con le parole di Tyrion Lannister, “è il mio mestiere: bevo e conosco le cose”.

Lagavulin ha creato una serie di Whisky in edizione limitata dedicati a Games of Thrones: il regalo perfetto per gli amanti del whisky e di Il Trono di Spade.

Ci sono poi tantissime idee per creare cocktail e godersi le puntate del Trono di Spade insieme ai propri amici. Ve ne segnaliamo alcune:

Winter is coming flaming cocktail 

Ingredienti:

50ml gin
12.5ml limoncello
25ml Grand Marnier
bacche di ginepro
Cannella
Noce moscata

Metodo: Mescolare gli ingredienti e versarli in un bicchiere per brandy. Servire con una fiamma abbastanza luminosa da tenere a distanza un White Walker.

Ricetta di Jake Burger, Master Distiller al Portobello Road Gin

Mother of Dragon

Ingredienti:
Dragonfruit
champagne Rosé

Metodo: Estrarre il dragonfruit con un cucchiaino e metterle in una flute di champagne. Riempire con lo champagne rosé.

Ricetta da: A Heaping Spoonful

We do Not Sow

Ingredienti:

1/3 di cucchiaino di zenzero grattugiato fresco
3 fette di arancia
Succo di limone 15ml
Cointreau 30 ml
Whisky 60 ml

Metodo: in uno shaker agitare zenzero e arancia, il succo di limone, il Cointreau e il whisky e agitare bene. Versare il tutto, filtrandolo, in un bicchiere riempito con cubetti di ghiaccio.

Ricetta di Gruszka z Fartuszka, creatore di gruszkazfartuszka.pl. A questo indirizzo ne sono pubblicate 10 ricette diverse dedicate al Trono di spade.

Enrico Gotti
Editor ApeTime, giornalista, appassionato di videomaking e di cultura gastronomica.

Seguici sui social

24,345FansMi piace
34,007FollowerSegui
117IscrittiIscriviti

SCARICA L'APP APETIME