Home Bartender Enzo Picciolo si confida ad ApeTime

Enzo Picciolo si confida ad ApeTime

Il ritorno del “Bomber”

E’ proprio lui, Enzo Picciolo, chiamato da amici e clienti “Il Bomber”. Sale sulla pedana dietro al bancone di un Bar per la prima volta il 22 maggio del 1991 e da allora questa professione è diventata la passione della sua vita. Lui è così… un cavallo pazzo, ma di razza e genuino. Adora miscelare ancora alla vecchia maniera con qualche accorgimento in più. Cresce dietro al bancone senza aver mai fatto un corso, lui la chiama “Pastorizia”, noi la chiamiamo “Gavetta”. E’ un irrefrenabile genio del bere, esuberante solare e pieno di voglia di rimettersi in gioco sempre e comunque. La sua spensieratezza e la mancanza di inibizioni fanno sì che il cliente al bancone del bar senta la sua passione per il mondo del Bartending.

Enzo Picciolo

Ha fatto alcune esperienze in giro per il mondo, tra cui l’Egitto e Palma di Maiorca per poi arrivare al Ristorante Cocktail Bar “Margot” di Milano Marittima. Nel frattempo ha partecipato a diverse competition tra cui Mixer Cocktail Challenge arrivando alla finale di Riccione e BarItaliaHub di Rimini dove ha presentato il suo Tiki Cocktail all’interno di una Matrioska, ottenendo diversi consensi.

Attualmente si è trasferito a Padova presso la Gineria, un locale nato dalla passione di Diego Cesarato, che vanta una bellissima squadra di interpreti del bere miscelato, tra cui, il nostro amico Bomber, Enzo Picciolo.

Volete sapere quali sono i suoi drink migliori? Bè… un Bomber non ha preferenze, quindi dategli delle bottiglie e lui creerà un drink su misura per voi.

Articolo precedenteGiovanni Miola
Articolo successivoDrink & Food Experience
Avatar
Gianluca Venturini
CEO & Founder ApeTime. Consulente Marketing e appassionato di Cocktail, Vini ed Aperitivi. Sempre alla ricerca di novità e curiosità nel mondo del Beverage.

Seguici sui social

25,528FansMi piace
33,690FollowerSegui
117IscrittiIscriviti

SCARICA L'APP APETIME