Home Eventi Cantine Aperte: a maggio la festa in oltre 800 cantine

Cantine Aperte: a maggio la festa in oltre 800 cantine

 

Sabato 25 e domenica 26 Maggio torna Cantine Aperte, la grande festa dove il vino gioca in casa. Ci saranno oltre 800 cantine che apriranno le loro porte ai visitatori, per la ventisettesima edizione della manifestazione organizzata dal Movimento Turismo del Vino. Dal 1993 ad oggi, Cantine Aperte è diventata un appuntamento fisso per i winelovers: un viaggio alla scoperta dei territori dove il vino viene prodotto, che conquista turisti, curiosi ed enoappassionati.

Cantine Aperte 2019, programma e curiosità di questa edizione

Anche quest’anno, per orientarsi nel viaggio fra filari e vigne delle Marche, si potrà scaricare l’App Cantine Marche in Tour, mentre l’Umbria ha scelto un tema sociale, con l’impegno di donare i proventi dell’edizione di Cantine Aperte in beneficenza, con la collaborazione della Fondazione Airc. La Lombardia offrirà agli enoturisti di vivere un’esperienza di degustazione alternativa con Cantine Aperte in Vespa, mentre in Piemonte l’associazione sta lavorando per itinerari tra cantine da percorrere a cavallo di una bici elettrica. Il programma completo è sul sito del Movimento Turismo del vino, con tutte le cantine aperte in ogni regione d’Italia.
Qui tutte le cantine aperte:  di AbruzzoBasilicata, Calabria, CampaniaLazio, Liguria, Lombardia, Marche, Piemonte, Puglia, Sicilia, Toscana, Trentino Alto Adige, Umbria, Valle D’AostaFriuli Venezia Giulia,

Un milione di turisti

Nel 2018 è stato superato il milione di presenze alla manifestazione Cantine Aperte. A organizzare l’evento è l’Associazione Movimento Turismo del Vino, è un ente non profit ed annovera le più prestigiose cantine d’Italia, selezionate sulla base di specifici requisiti, primo fra tutti quello della qualità dell’accoglienza enoturistica. Dopo Vinitaly, ecco un altro evento per gli appassionati del vino. Dal Trentino alla Sicilia, le cantine apriranno anche quest’anno le porte al pubblico con la possibilità di assaggiare vini, entrare nelle cantine per scoprire i segreti della vinificazione e dell’affinamento. Ci saranno tanti aperitivi e degustazioni in vigna, nell’evento enoturistico più importante d’Italia.

 

Enrico Gotti
Editor ApeTime, giornalista, appassionato di videomaking e di cultura gastronomica.

Seguici sui social

24,628FansMi piace
33,879FollowerSegui
117IscrittiIscriviti

SCARICA L'APP APETIME