Home Bartender Campari Barman Competition, vince Corey Squarzoni

Campari Barman Competition, vince Corey Squarzoni

Corey Squarzoni, bartender del The Soda Jerk di Verona,è il vincitore della settima edizione della Campari Barman Competition, la gara dedicata ai bartender italiani e organizzata da Campari Academy.

Corey Squarzoni

La finalissima si è tenuta martedì sera a Roma allo Spazio Vittoria (Via Vittoria Colonna, 11): in competizione i tre vincitori della semifinale, svoltasi lunedì a porte chiuse a Cinecittà fra i 14 bartender selezionati nei mesi scorsi nelle varie tappe sul territorio. A condurre la serata sono stati l’attrice, imitatrice e conduttrice Brenda Lodigiani e il bartender Claudio Perinelli.

Squarzoni ha conquistato il titolo di “Campari Barman of the year 2020” battendo Riccardo Cerboneschi e Martina Proietti con il suo drink Red Ticket. Tema della competizione quest’anno è stato il cinema, con cui il brand milanese coltiva un forte legame.

Per il vincitore della settima edizione della Campari Barman Competition, in palio un percorso di collaborazione con Campari Academy di un anno. Che comprende un master di specializzazione sul brand Campari e un tour di guest bartending nei migliori locali italiani ed esteri.

LEGGI ANCHE:

Gennaro Schiano dell’Hilton Sorrento Palace, nuova promessa dei drink

Stefano Fossati
Redattore di Finanza Operativa, collaboratore del Magazine ApeTime e di Mixer Planet.

Seguici sui social

26,094FansMi piace
33,684FollowerSegui
117IscrittiIscriviti

SCARICA L'APP APETIME