Home Aziende Bacardi lancia #RaiseYourSpirits per aiutare i locali chiusi per coronavirus

Bacardi lancia #RaiseYourSpirits per aiutare i locali chiusi per coronavirus

Bacardi (con tutti i suoi marchi) lancia #RaiseYourSpirits: un’iniziativa per aiutare i locali chiusi a causa delle misure per l’emergenza coronavirus

Mentre i locali pubblici e gran parte degli esercizi commerciali sono chiusi per contenere il contagio da coronavirus, Bacardi lancia l’iniziativa #RaiseYourSpirits.
Lo scopo è quello di supportare bar e ristoranti messi in ginocchio dalla chiusura.

Con questo progetto, Bacardi e i marchi di sua proprietà (Martini, vodka Grey Goose, tequila Patron, gin Bombay Sapphire e whisky scozzese blended Dewar’s) si impegnano a offrire 3 milioni di dollari in aiuti finanziari e di altro genere per sostenere gli addetti del settore più direttamente colpiti. Le iniziative concrete legate a #RaiseYourSpirits saranno messe a punto e comunicate nelle prossime settimane.

Alcol per i disinfettanti dagli stabilimenti Bacardi nel mondo

Intanto, il gruppo Bacardi allarga il suo impegno per la conversione temporanea di una parte della sua produzione per la fornitura di alcol per la realizzazione di disinfettanti per le mani. Dopo la distilleria di Porto Rico, anche altri stabilimenti nel mondo aderiscono allo sforzo per fornire 1,1 milioni di litri di disinfettati, la cui domanda a livello globale continua a superare l’offerta.

Fra questi, anche lo stabilimento di Martini a Pessione, che fornirà alcool per la produzione di igienizzanti per mani da fornire alla comunità locale, alla Croce Rossa e alle organizzazioni che lavorano per fronteggiare l’emergenza Covid-19. Sempre questa settimana si uniscono anche otto siti produttivi Bacardi tra Stati Uniti, Messico, Francia, Inghilterra e Scozia.

LEGGI ANCHE:

Birra Peroni chiama l’Italia per l’emergenza coronavirus

Stefano Fossati
Redattore di Finanza Operativa, collaboratore del Magazine ApeTime e di Mixer Planet.

Seguici sui social

26,112FansMi piace
33,684FollowerSegui
117IscrittiIscriviti

SCARICA L'APP APETIME