Home Anteprima Al Bambù, alta cucina e cocktail a regola d'arte nel Labirinto

Al Bambù, alta cucina e cocktail a regola d’arte nel Labirinto

 

A Fontanellato, nel parmense, c’è labirinto di bambù più grande del mondo. È il labirinto della Masone, ideato dall’editore e designer Franco Maria Ricci.

Oltre che fra le bellezze di un luogo unico nel suo genere, ci si può perdere anche nel gusto, fra le meraviglie della ristorazione del Labirinto, firmata da Massimo Spigaroli, chef stellato locale, e Rocco Stabellini. L’offerta è ricca: c’è l’Hosteria, che propone piatti semplici e veloci, il Ristorante Al Bambù, che propone anche di sera, piatti di alta cucina, fra tradizione e innovazione, con l’impiego in cucina della principale materia prima locale… il bambù. E poi, insieme al ristorante, c’è un cocktail bar che vede dietro il bancone un bartender conosciuto ai lettori di ApeTime, Mattia Schiaretti

Mattia Schiaretti

IL COCKTAIL BAR AL BAMBÙ

In questo luogo eccezionale, il bartender Mattia Schiaretti ha preparato una drink list ispirata al pittore Ertè (all’anagrafe Romain de Tirtoff) e all’eleganza dei suoi numeri disegnati.

I numeri di Ertè

Il cocktail Bar è aperto da mercoledì a sabato, dalle 16 fino a mezzanotte e domenica dalle 11 alle 21, con liquori esotici e rari, cocktail moderni, aperitivi, drink ricercati. Un posto unico tutto da scoprire.

BALLETTI MECCANICI

Ad agosto, poi, c’è un’occasione in più per visitare il Labirinto della Masone di Fontanellato, anzi tante occasioni, di cinema e musica. Dal 2 al 31 agosto 2019 inizierà infatti “Balletti Meccanicila rassegna cinematografica e musicale che il Labirinto della Masone propone per tutto il mese, nella piazza centrale, con undici appuntamenti che comporranno un percorso evocativo e sorprendente.

Ad aprire la rassegna, venerdì 2 agosto, ci sarà il concerto di Mokadelic, band romana tra post-rock, sperimentazione e psichedelia, nota al pubblico per la colonna sonora della serie televisiva Gomorra e dei film Sulla mia pelle e Acab.
Sabato 3 sarà proiettato, alla presenza degli autori, Ephémère. La bellezza inevitabile (2017), il documentario dedicato a Franco Maria Ricci realizzato da Catrina Producciones, vincitore del Best Documentary Award al Salento International Film Festival lo scorso anno. Per l’occasione la collezione d’arte di Franco Maria Ricci sarà visitabile in orario serale fino a mezzanotte.

Ecco tutti gli altri appuntamenti:

? Giovedì 8 agosto: proiezione di La Strategia del ragno (1970) di Bernardo Bertolucci Introdotta da un video inedito dell’autore.

? Venerdì 9 agosto: “Live Soundtrack Contest – Viaggi nella luna: 1902-1969-2019” (in collaborazione con Squinternofestival Berceto in Pillole e con la partecipazione di Associazione Superfamiglia APS, Officina Arti Audiovisive Parma e Wendy Film).

Aftershow: Funcis Dj Set

? Sabato 10 agosto: Stelle per tutti. Con sonorizzazioni dal vivo di cortometraggi di Charlie Chaplin da parte di Stefano Calzolari (piano), Stefano Carrara (contrabbasso) e Michele Morari (batteria).

Aftershow ad ingresso gratuito: proiezione di ★ di Johann Lurf

Maggiori info sulla serata: 10 agosto 2019 – Stelle per tutti al Labirinto della Masone

? Venerdì 16 agosto: C+C=Maxigross live.

Aftershow: Frank Sinutre Live Set

? Sabato 17 agosto: proiezione di Ligabue (1977) di Salvatore Nocita

? Venerdì 23 agosto: Earthset, sonorizzazione live de L’uomo meccanico (1921) di André Deed (in collaborazione con Fondazione Cineteca di Bologna).

Aftershow: Balletti Meccanici Dj Set

? Sabato 24 agosto: proiezione di Il mistero dei giardini di Compton House (1982) di Peter Greenaway (in collaborazione I Giardini della Paura-Città di Parma) Proiezione in V.O con sottotitoli in italiano

? Venerdì 30 agosto: Aion Project – Tengu no Monogatari, sonorizzazione live di animazioni giapponesi.

Aftershow: Nice Strangers Dj Set

? Sabato 31 agosto: proiezione di Il cavaliere inesistente (1971) di Pino Zac

Tutti gli appuntamenti avranno inizio alle 21.30. Durante la serata sarà possibile passeggiare all’interno del labirinto fino alle ore 23.00. Il biglietto di ingresso ha un costo di 10 euro acquistabile a partire dalle 19.00 presso la biglietteria del Labirinto della Masone.

Il ristorante Al Bambù

Gli aftershow del venerdì, ad ingresso gratuito, partiranno alle 23.00 circa presso la corte d’entrata del Labirinto della Masone, dove sarà attivo il nuovo Al Bambù Cocktail Bar.

Enrico Gotti
Editor ApeTime, giornalista, appassionato di videomaking e di cultura gastronomica.

Seguici sui social

24,352FansMi piace
34,006FollowerSegui
117IscrittiIscriviti

SCARICA L'APP APETIME